NUOVA SERIE KUBOTA M7

Nuovi trattori Kubota serie M7

 M7 1

La nuova serie M7001 di Kubota, presentata in anteprima nazionale a Bologna durante l'EIMA, è formata da tre modelli, M7131, M7151 e M7171, con potenze rispettivamente di 130, 150 e 170 cavalli, con l’aggiunta di un Power Boost di 20 cavalli nei modelli 131 e 151 e di 5 cavalli sul top di gamma, quando è richiesta una potenza maggiore per brevi periodi.

 MOTORE KUBOTA 4 CILINDRI DA 6.000 CENTIMETRI CUBI

 M7 2

 Ad erogarle è il motore Kubota V6108, un 4 cilindri turbo intercooler a controllo elettronico con 4 valvole per cilindro e alimentazione common rail ad alta pressione da 6.124 centimetri cubi di cilindrata. La conformità alle norme sulle emissioni Stage IV/Tier 4 Final è garantita dall’abbinamento della tecnologia Scr (riduzione catalitica selettiva) con un sisterma di ricircolo dei gas di scarico (Egr) ed un filtro diesel antiparticolato (Dpf).

Ai requisiti di elevata potenza con bassi consumi di combustibile si aggiunge la buona autonomia, senza interruzioni per il rifornimento, garatita dai serbatoi ad alta capacità per il combustibile (330 litri) e per l’urea (38 litri).

 TRE DIFFERENTI VERSIONI: STANDARD, PREMIUM E PREMIUM CVT

M7 3

 Ogni modello prevede tre differenti versioni: Standard (semplice ed economica), Premium (per colore che richiedono comfort e facilità d’uso grazie a comandi computerizzati) e Premium Cvt (con cambio a variazione continua, al top del comfort e facilità d’impiego).

 

CAMBIO POWERSHIFT O A VARIAZIONE CONTINUA

M7 4

 All’insegna della massima versatilità la scelta fatta per la trasmisione declinata nelle due versioni Powershift e Cvt. La prima mette a disposizione 4 rapporti in avanti e 4 in retromarcia su sei gamme di velocità ad ingranaggi sincronizzati (GST) per un totale di 24 x 24 rapporti che diventano 40 x 40 grazie alla disponibilità di 16 rapporti ridotti in avanti e 16 in retromarcia (opzionale).

Da segnalare anche la modalità modalità Eco che riduce il numero di giri del motore pur mantenendo una velocità di crociera fra i 40 e i 50 chilometri orari (dove è consentito), con conseguenti risparmi di carburante e prolungamento dei tempi fra un rifornimento e l’ altro.

La trasmissione a variazione continua di Kubota, denominata KV­T e di derivazione ZF (Eccom 1.3), può essere gestita tramite leva o pedale e garantisce un numero virtualmente infinito di rapporti in avanti e in retromarcia, consentendo di operare alla velocità ottimale per ogni attività. È inoltre dotata di frenatura dinamica, ovvero di decelerazione assistita del motore, che consente di mantenere il controllo ed una velocità di spostamento costante quando si percorrono pendii in discesa.

 L’associazione automatica delle condizioni di lavoro e della velocità ottimale permette all’operatore di concentrarsi sulla guida. Durante gli spostamenti, la modalità Travel regola i rapporti in base alle condizioni della strada, alle pendenze (sia in salita sia in discesa) e all’accelerazione.

 M7 6

In modalità Field, non appena si solleva l’attacco a tre punti, il cambio scala 2 rapporti. Se viene attivato l’interruttore Pto, la modalità Field consente, inoltre, di ridurre al minimo i giri della presa di forza.

Quattro velocità alla presa di forza – 540, 540E, 1.000 e 1.000E – che può essere inserita e disinserita senza arrestare il trattore agendo su una manopola di controllo con modulazione automatica per un inserimento senza strappi. Opzionale la pto anteriore da 1.000 giri al minuto.

DUE OPZIONI PER L’IMPIANTO IDRAULICO

 M7 7

 Due opzioni per l’impianto idraulico: a centro aperto, con pompa ad ingranaggi da 80 litri e controllo meccanico delle apparecchiature ausiliarie con 3 valvole di controllo di serie e la possibilità di installarne una quarta nella versione Standard; a centro chiuso con sensori di carico e a velocità variabile di flusso, pompa PFC indipendente da 110 litri e controllo elettronico delle apparecchiature ausiliarie con 4 valvole di controllo di serie e la possibilità di installarne una quinta.

 La capacità di sollevamento è di 9.700 chili.

 

CABINA 4 MONTANTI CON SOSPENSIONE OPTIONAL

 M7 8

La spaziosa cabina Kubota con solo 4 montanti agli angoli e nessun montante centrale garantisce un’ottima visuale, oltre ad un ambiente di lavoro tranquillo, confortevole e provvisto di un buon livello di insonorizzazione. È disponibile con sospensione meccanica (a molla) o pneumatica o senza alcuna sospensione.

 M7 9

 Le sospensioni anteriori sono sintonizzate con gli ammortizzatori e la loro rigidità può essere impostata manualmente o automaticamente a tre livelli: fissa, normale o morbida. Inoltre, nel corso di operazioni particolari, le sospensioni possono essere bloccate.

 

LEVA MULTIFUNZIONE E TERMINALE "ALL ­IN­ ONE"

 M7 10

In cabina una leva multifunzione integrata nel bracciolo permette di gestire agevolmente tutte le funzioni principali ed include tra l’altro il pulsante di sollevamento/abbassamento dell’attacco a tre punti.

Disponibile solo per i modelli Premium e Premium CVT il terminale touch­screen all ­in­ one da 7 o 12  pollici  (rispettivamente  di  serie  e opzionale), che, basato sostanzialmente sull’Isomatch Tellus di Kverneland, offre quattro funzioni principali: controllo trattore, controllo attrezzature isobus compatibili, navigatore Gps e telecamera.

LE PRESTAZIONI DI QUESTA GAMMA DI MACCHINE, SI POSSONO CONSTATARE SOLO DOPO AVER FATTO LE OPPORTUNE PROVE!

LE PROVE POTRANNO ESSERE CONCORDATE FRA IL CLIENTE E L'AZIENDA E SOLO DOPO VI POTRETE FARE LE VS. CONSIDERAZIONI ANCHE PROPONENDO IDEE E CONSIGLI IN RAPPORTO AI VARI COMPETITOR DI PARI GAMMA